giovedì 6 marzo 2008

Senza 'mmucciari

A cosa chi fra amici non suppottu
ieni mucciari ‘a pura virità.
Mi veni ‘nta testa di bottu
quando scopru la malignità.

Chi ‘ndi custa mi veni ‘i pinsari,
picchi avemu sempre a’mbrugghiari?
Non fussi cchiù normali parrari,
apettamenti, senza ‘mmucciari?

Amicizia voli diri proprio chistu:
diri li cosi papali papali
occhi ‘nta l’occhi senza lu mali.


© Francesco