venerdì 10 gennaio 2020

Il termosifone - 1995



10
nov
2017

Spesso quando

le nubi baciano
il cielo ingelosendo
il tuono
la mia anima
si perde
tra ricordi lontani:
vedo bimbi
scalzi tra la polvere
con delle canne
in mano
fare i Lancillotto.
Giacche lunghe
con le maniche rivoltate
dei calzoncini corti
le scarpe un po'
bucate e
della sulla in mano
a zittire un po'
la fame.

(francesco 1995)

14 commenti:

Tomaso ha detto...

Complimenti caro Francesco, questa sera, sei stato veramente poeta!!!
Ciao e buona notto, che Dio ti faccia dormire serenamente.
Tomaso

Gus O. ha detto...

La poesia non è bella, è bellissima.
Ciao Francesco.

Tomaso ha detto...

Caro Francesco, senza volere anche qui hai creato una bella poesia!!!
Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

francesco ha detto...

Mattina comincio 08,00 ore, era una visita in policlino, adesso quasi quattro ore (04.35) e arrivo a casa. Un abbraccio a voi Tomaso, Gus, e altri amici veri!

R's Rue ha detto...

Beautiful.

francesco ha detto...

Buongiorno R's Rue, solo la mia lingua.

Mirtillo14 ha detto...

Bei ricordi di un mondo passato !! Cari saluti e buona domenica.

francesco ha detto...

Si "Marti" i tempi. Buona domenica e sempre con la gioia!

liettapet ha detto...

Eri un poeta e adesso lo sei nell' anima!
Bravissimo!!! Quanti ricordi!

francesco ha detto...

Lietta, ancora no. Piano piano (vediamo) arrivo una poesia vera, ma sempre tanta gioia!

domenica.60 ha detto...

Una poesia dolcissima,complimenti!
Serena notte,
Franca

francesco ha detto...

Buongiorno Franca e sempre con tanta gioia.

eilidh ha detto...

Sono belle le tue poesie Francesco, dovresti scriverne ancora...
Spero che tu stia bene, ti auguro una serena Domenica.
Ti ho lasciato dei commenti che però sono spariti...

francesco ha detto...

Eili lo vedo e lo leggo. La miei poesie (vecchie) sono anni, adesso non riesco per scrivere tante parole. Pochi frasi o un brano, piccolo, ma é una forza e ancora per educare il mio cervello. Un abbraccio vero Eili!

PENSIERI

  PENSIERI (Marzo 1980  -  Luglio 1982) A distanza di tempo rovistando tra le mie poesie ritrovo queste tre, dettate da considerazio...